AGA ROSSI Laura - Il mio Cammino di Santiago.

Année de parution: 2005
Langue: Italien Italiano Italian it

(ITA. Cantalupa, Effata. 2005)

Mis à jour le dimanche 7 octobre 2007
Répondre à cet article
  • Mars 2011
    13:15
    AGA ROSSI Laura - Il mio Cammino di Santiago.
    par Bernard Delhomme

    « Ero soltanto all’inizio, ma avevo percepito la sinfonia dell’Unità che niente e nessuno ormai poteva distogliermi dal perseguire. La volontà, questa dote che ignoravo di possedere e che era apparsa nel momento più doloroso e oscuro della mia vita, mi avrebbe accompagnato sempre, come la comprensione di me, della mia fragilità, il mio riconoscermi donna. Era il cammino, la meta ; il nostro cammino, ora piano ora aspro, impervio e scosceso, ma cosciente ma amante e onnipotente perché tutto poteva essere intrapreso, tutto è già in noi ».

    Il pellegrinaggio a Santiago de Compostela schiude a chi lo percorre, ieri come oggi, orizzonti nuovi, regalando occasioni uniche di incontro e di riflessione. Questo libro racconta l’esperienza del pellegrinaggio e suscita la voglia di mettersi in viaggio : sulle strade accidentate del Cammino di Santiago, così come sui sentieri inesplorati del cuore di ognuno di noi.

    Laura Aga-Rossi, autrice di saggi letterari e di testi creativi, ha pubblicato, tra gli altri, Gradiva, opera teatrale (Art teatral, Valencia, 1998) e Autobiografia, « romanzo » inista (Edizioni Scientifiche Italiane, 2001).

    È autrice, con Giovanni Agresti, di Infanzia della creatività e creatività dell’infanzia (Tinari, 2003) e ha curato l’edizione de Gli Scutmai e la Memoria (Bruxelles, micRomania, 2004). Come traduttrice ha lavorato soprattutto con la Newton Compton e con Arnoldo Mondadori Editore. Già redattore capo di « Bérénice », rivista di Studi Comparati e Ricerche sulle Avanguardie.