ASENSI Matilde - Iacobus.

Année de parution: 2007
Langue: Italien Italiano Italian it

(ITA. Sonzogno. 2007)

Mis à jour le jeudi 18 septembre 2008
Répondre à cet article
  • Décembre 2014
    13:58
    ASENSI Matilde - Iacobus.

    E’ l’anno del Signore 1315 quando Galcerán de Born, celebre erudito e medico, cavaliere dell’Ordine degli Ospitalieri, già crociato in Terrasanta, riceve l’improvvisa convocazione del pontefice. E’ per la fama di risolutore di misteri ed enigmi impossibili – per il suo acume investigativo è stato soprannominato Il Perquisitore - che sua Santità gli affida un’indagine segreta e molto delicata. L’Ordine del Tempio, somma potenza della Cristianità il cui oro faceva gola al re di Francia, è stato sciolto. Accusati falsamente di eresia , sospettati di essersi appropriati dell’Arca dell’Alleanza e del tesoro di re Salomone, i cavalieri Templari sono stati processati dall’Inquisizione e condannati al rogo. Il papa teme però che alcuni siano sopravvissuti e che, dopo essersi vendicati dei loro accusatori, stiano adesso tramando contro la Sua persona. Molti, troppi sono i fatti tuttora inspiegabili di cui il pontefice vuole venire a capo. Dove è finita l’imponente flotta dei Templari, salpata per destinazione ignota all’inizio della persecuzione, dopo aver trasportato per anni in Occidente i tesori della Terrasanta ? Tesori di cui si favoleggia, anch’essi svaniti nel nulla… Tocca a Galcerán , affiancato dal giovanissimo scudiero Jonás che sembra non avere un passato e da un’ebrea affascinante quanto enigmatica, la maga Sara, cercare di risolvere questo intrigo di misteri, anche se ciò significherà percorrere sotto mentite spoglie la lunga strada dei pellegrini diretti alla tomba dell’apostolo Iacobus a Santiago de Compostela. Lo strano terzetto si trova ben presto però nel mezzo di una vertiginosa avventura piena di insidie e di incognite, fra oscuri codici – che solo l’ingegno matematico di Galcerán può decifrare – e trabocchetti letali. Perché i templari superstiti sono disposti a tutto pur di salvaguardare i loro segreti, ma anche la Chiesa stessa non esiterebbe a sacrificare la vita del Perquisitore pur di appropriarsi del tesoro e rintracciare l’Arca dell’Alleanza…
    Iacobus è un intrigante giallo storico che svela dopo sette secoli alcuni dei più grandi enigmi irrisolti di tutti i tempi, un romanzo abilmente sospeso tra storia e fantasia, in cui prende vita una convulsa società medievale dove il papato avignonese domina il mondo cattolico e il Cammino di Santiago brulica di medici musulmani, monaci guerrieri ed eruditi giudei alla ricerca di arcane chiavi cabalistiche.