BETTINI Filippo, GNISCI Armando - Il cammino di Santiago.

(ITA. Roma, Meltemi. 1998) : "La giovana poesia d’Europa nel 1997". hommage à Miro Villar. poésie (it)

Mis à jour le vendredi 11 décembre 2009
Répondre à cet article
  • Décembre 2009
    14:46
    BETTINI Filippo, GNISCI Armando - Il cammino di Santiago.
    par Bernard Delhomme

    Il cammino di Santiago : il cammino compiuto dai pellegrini, in una pluralità di lingue e di culture, verso il santuario di Santiago di Compostela. Il titolo è allegoria di questa pluralità cui si rivolge la ricognizione condotta dagli autori sulla giovane poesia europea (russa e inglese, greca e tedesca, scozzese e spagnola, francese bosniaca e albanese) con l’obbiettivo di contribuire a vivere l’Europa Unita anche nel campo della parola e dell’arte. Questo libro - atto inaugurale della prima edizione del premio internazionale di poesia Tivoli Europa Giovani - è un omaggio al vincitore, Miro Villar, mirabile poeta in gallego, qui tradotto in nove lingue perché possa esser letto da tutti i cittadini di questo nostro vecchio vitalissimo continente. Un omaggio in cui lo spazio del religioso finis terrae viene a coincidere con la laica ricerca di nuovi cammini in questo tempo d’interazione e di globalità.

    Filippo Bettini insegna Teoria della letteratura all’Università “La Sapienza” di Roma. Dirige l’associazione culturale "Allegorein". Tra le sue ultime opere : Poeti contro la mafia (1994), L’Europa e l’altra Europa (1997).

    Armando Gnisci insegna Letteratura comparata all’Università “La Sapienza” di Roma. Autore tradotto in diverse lingue, tra le ultime opere : Manuale storico di letteratura comparata (con Franca Sinopoli, 1997), Creoli, meticci, migranti, clandestini e ribelli (1998).